CONTRATTO PER LA VENDITA ON LINE DI BENI DI CONSUMO
Condizioni Generali Di Vendita
Identificazione del Fornitore
I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita da:

Ogni ordine effettuato online sul sito www.tuttoveg.com suppone la consultazione e l’accettazione prima di tutto delle presenti condizioni generali di vendita. Il clic di validazione dell’ordine implica una piena ed integrale accettazione di queste condizioni.

Definizioni
Con l’espressione “contratto di vendita on line” si intende il contratto di compravendita relativo a beni mobili materiali del fornitore, stipulato tra questi e l’acquirente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza,organizzato dal fornitore tramite strumenti telematici. Con l’espressione “acquirente” si intende il consumatore persona fisica che compie l’acquisto di cui al presente contratto.
Con l’espressione “fornitore” si intende il soggetto indicato in Identificazione del fornitore, ovvero il soggetto prestatore dei servizi di informazione.

Oggetto del contratto -
Le presenti Condizioni Generali di Vendita hanno ad oggetto l’acquisto di prodotti effettuato a distanza mediante la rete telematica.

  • - Dette Condizioni Generali di Vendita sono disponibili all’acquirente previo accesso al collegamento ipertestuale http://www.tuttoveg.com/content/3-condizioni-generali-di-vendita e saranno inviate mediante espressa richiesta da inviare all’indirizzo email info@tuttoveg.com
  • - Con il presente contratto, il fornitore vende e l’acquirente acquista a distanza, beni mobili offerti ed indicati dal fornitore nel catalogo - prodotti consultabile sul sito www.tuttoveg.com.
  • - L’acquirente pertanto è invitato a leggere attentamente le presenti Condizioni Generali prima di effettuare qualsiasi operazione di acquisto.
  • - Con la conclusione del presente contratto di acquisto, l’acquirente ne accetta il contenuto obbligandosi ad osservare le sopra richiamate Condizioni Generali di Vendita

Come eseguire un ordine : modalità di stipulazione del contratto 
Il contratto tra fornitore ed acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete internet, mediante l’accesso dell’acquirente all’indirizzo www.tuttoveg.com, ove, seguendo le procedure indicate, l’acquirente arriverà a formalizzare la proposta per l’acquisto dei beni di cui all'Oggetto del contratto.

Conclusione ed efficacia del contratto
- Tutti gli ordini dell’acquirente devono essere eseguiti on-line mediante l’esatta compilazione del modulo di richiesta recante: gli estremi dell’ordinante e dell’ordinazione, il prezzo del bene acquistato, le spese di spedizione, gli eventuali altri oneri accessori, le modalità ed i termini di pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato ed riepilogo dell’ordine.
- Nel momento in cui il fornitore riceve dall’acquirente l’ordinazione, quest’ultimo riceverà una email di conferma/accettazione dell’ordine, riportante i dati richiamati nel punto precedente.
- L’acquirente dovrà verificare la correttezza della lista prodotti d’ordine contenuta nella email di accettazione e comunicare al fornitore eventuali errori tramite l’indirizzo ordini@tuttoveg.com
- Il contratto non si considera perfezionato ed efficace tra le parti in difetto di quanto indicato nei punti superiori. Le Condizioni Generali di Vendita sopra riportate, sono parte integrante e sostanziale del presente contratto, disciplinato dalle seguenti clausole

Art. 1
Applicabilità generale
Tutte le offerte, gli accordi, le spedizioni e le consegne si basano sulle predette Condizioni Generali, salvo che le parti (fornitore ed acquirente) non decidano o abbiano deciso diversamente mediante espressa richiesta in forma scritta.
Art. 2
Modalità di pagamento e Buoni sconto
Ogni pagamento da parte dell’acquirente potrà avvenire per mezzo di uno dei seguenti
metodi:

-pagamento mediante contrassegno per ordini di importo massimo pari a €400,00, esclusi costi della spedizione ed escluso il costo del contrassegno pari a €2,50 per acquisti fino a €68,00. Il contrassegno è gratuito per acquisti oltre €68. Per l'evasione di ordini in contrassegno il Cliente è tenuto a fornire un recapito telefonico attivo, di rete fissa o mobile, senza il quale non si procederà alla spedizione dell'ordine. Il Fornitore si riserva la facoltà di telefonare al Cliente per la verifica dei dati dell'ordine. Entro 5 giorni dalla data dell'ordine in contrassegno, senza che il Cliente abbia comunicato un recapito telefonico o indirizzo di spedizione validi, si procederà all'annullamento dell'ordine senza alcun preavviso.

-pagamento mediante Paypal, per il quale non è richiesto un apposito account Paypal, modalità che include carte di credito prepagate e post-pagate, nonché postepay;

-pagamento mediante bonifico bancario da eseguirsi entro e non oltre giorni 5 dalla data dell'ordine, pena annullamento dell'ordine, senza preavviso, e con comunicazione tramite email dell'avvenuto annullamento dell’ordine. Il pagamento dovrà essere intestato a:

VITA SYNERGY S.R.L. - IBAN IT11Q0760103200001043984911 BICSWIFT : BPPIITRRXXX - POSTE ITALIANE

Nella causale l’acquirente dovrà indicare il riferimento dell’ordine, visualizzabile dal sito una volta formalizzato l’acquisto ed inserito nella email di conferma ordine trasmessa dal fornitore all’acquirente.

Buoni sconto

Il Cliente in possesso di un Buono sconto lo può utilizzare in fase di acquisto dei prodotti, inserendone il codice nell'apposito campo. Il Regolamento Punti Fedeltà è parte integrante delle Condizioni Generali di Vendita.

Art. 3
Fatturazione
Il Cliente è responsabile dell'inserimento e della correttezza di tutti i dati forniti in fase di registrazione, o specificati nell'area NOTE dell'ordine, che saranno usati per la emissione del documento di vendita.
Il fornitore emetterà fattura solo in presenza di una Partita Iva e Codice Fiscale validi ed in seguito all’avvenuto pagamento e dunque previo accertamento dell’accredito delle somme in suo favore.
Perfezionatosi il pagamento, il fornitore provvederà ad inviare all’acquirente la rispettiva fattura d’ordine e/o documento di trasporto o tramite posta elettronica o alternativamente in forma cartacea unitamente agli imballi dei prodotti acquistati.
Art. 4
Divieto di compensazione
Le fatture emesse dal fornitore non possono essere oggetto di compensazione da parte dell’acquirente con fatture emesse dal medesimo in favore del fornitore.
Art. 5
Tempi e modalità della consegna
Il fornitore provvederà a recapitare i prodotti selezionati, ordinati ed acquistati dall’acquirente.
Ricevuto e contabilizzato il pagamento, entro 24/48 ore il fornitore provvederà alla spedizione della merce.
Le consegne vengono effettuate dal lunedì al venerdì, fatta eccezione per le festività ricadenti nei giorni feriali.
Cause di forza maggiore o imprevedibili interruzioni dell’attività come ritardo o mancata consegna da parte del corriere, problemi di trasporto e scioperi esonerano il fornitore da ogni responsabilità.
Art. 6
Spedizione e Costi
La spedizione dei prodotti acquistati dall’acquirente sul sito del fornitore viene effettuata tramite corriere espresso.
Al momento della spedizione, il fornitore invierà all’acquirente una email di notifica dell’avvenuta spedizione oltre al codice tracking (numerico o alfanumerico), mediante il quale l’acquirente potrà controllare lo status della propria spedizione.
L’acquirente dovrà essere presente presso l’indirizzo di consegna indicato al fornitore, onde evitare di arrecare disagi al Corriere e la mancata consegna  per assenza dell'acquirente, senza che questi abbia dato riscontri al fornitore, comporterà il reso della spedizione al fornitore con addebito all'acquirente dei costi di spedizione di €4,75 e giacenza di €8,54; pertanto il rimborso del pagamento dell'acquirente sarà  effettuato per l'importo totale dell'ordine al netto delle spese di spedizione e giacenza sostenuti dal fornitore.
Non è prevista la consegna su appuntamento concordato con il corriere né è altresì previsto accordarsi telefonicamente con il corriere per definire i tempi di consegna dei prodotti acquistati.
Fermi restando la responsabilità della consegna in capo al corriere, nelle isole della Sardegna e Sicilia i tempi di consegna saranno di circa tre giorni lavorativi, mentre all’incirca di un giorno lavorativo presso le altre destinazioni.

Per  le spedizioni nelle isole minori e/o località disagiate** ci riserviamo di annullare oppure confermare l’ordine, fermo restando che in caso di conferma sarà applicato un supplemento di €22,20 al prezzo della spedizione. In qualunque caso la spedizione verso le isole minori e/o sedi disagiate** non è prevista per ordini con pagamento in contrassegno.

**) Zone disagiate e Isole Minori, posti nei quali ci riserviamo di confermare la spedizione e di comunicarne il prezzo: Ventotene, Ponza, Isola di Caprera, Asinara, Cala d'Oliva, Calasetta Isola, La Maddalena, Carloforte Isola, Sant'Antioco, San Pietro in Volta, Torcello, Burano, San Giorgio, Sant'Elena, Alberoni, Marciana Isola, Procchio, Capoliveri, Marciana Marina, Elba, Marina di Campo, Portoferrario, Rio Marina, Rio Nell'Elba, Giglio Porto, Tremiti, Barano, Fontana, Ischia, Serrara, Anacapri, Capri, Casamicciola, Forio, Lacco Ameno, Procida, Ustica, Marettimo, Pantelleria, Favignana, Lampedusa, Linosa, Vulcano, Lipari, Lido di Venezia.

Le spedizioni sono gratuite per ordini superiori ad Euro 68,00 mentre per ordini inferiori il costo di spedizione è di Euro 4,75

Art. 7
Prezzi
Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti e indicati all’interno del sito internet www.tuttoveg.comsono espressi in Euro e costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c.
Tutti i prezzi di vendita di cui al precedente punto sono comprensivi di IVA e di ogni eventuale altra imposta. I costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori, se presenti, pur non ricompresi nel prezzo di acquisto, devono essere indicati e calcolati nella procedura di acquisto prima dell’inoltro dell’ordine da parte dell’acquirente ed altresì contenuti nella pagina web di riepilogo dell’ordine effettuato.
Art. 8
Garanzia bancaria
Qualora l’ordine di acquisto superi l’importo di Euro 1.000,00 (mille/00), il fornitore si riserva il diritto di richiedere all’acquirente una garanzia bancaria.
Art. 9
Trasferimento
Nelle ipotesi in cui l’acquirente risulti inadempiente nel pagamento degli ordini online attraverso il sito www.tuttoveg.com, il fornitore si riserva il diritto di richiedere al medesimo il trasferimento in suo favore dei crediti che l’acquirente vanta sui propri clienti.
Art. 10
Disponibilità dei prodotti
Il fornitore assicura tramite il sistema telematico utilizzato, l’elaborazione e l’evasione degli ordini senza ritardo. A tale scopo indica nel proprio catalogo elettronico il numero dei prodotti disponibili e quelli non disponibili. Infatti la disponibilità dei prodotti online è reale (salvo dove diversamente specificato) ed i prezzi indicati si riferiscono a singole unità di prodotto.
Art. 11
Buoni sconto
L’acquirente in possesso di un buono sconto può farne uso in fase di acquisto dei prodotti, previo inserimento del codice nell’apposito campo. Il Regolamento Punti Fedeltà è parte integrante delle Condizioni Generali di Vendita.
Art. 12
Limitazioni di responsabilità
Il fornitore non assume alcuna responsabilità per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore nel caso non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto. Si considera causa di forza maggiore ogni fatto o circostanza irresistibile, esteriore alle parti, imprevedibile, inevitabile, indipendente dalla volontà delle parti e che non può essere impedita da questi ultimi, malgrado tutti gli sforzi ragionevolmente possibili. Il fornitore non potrà ritenersi responsabile verso l’acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del controllo proprio o di suoi subfornitori. Il fornitore non è responsabile per le conseguenze di azioni intraprese sulla base delle informazioni contenute sul proprio sito web. Le immagini contenute sul sito del fornitore hanno solo uno scopo illustrativo. Tutte le informazioni contenute sul sito internet hanno mero scopo informativo e non devono intendersi sostitutive dei consigli del medico curante.
Art. 13
Cause di risoluzione
Le obbligazioni assunte dall’acquirente nonché la garanzia del buon fine del pagamento che l’acquirente effettua e l’adempimento di tutti gli obblighi assunti dal fornitore hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, l’inadempimento di una soltanto di dette obbligazioni, ove non determinata da caso fortuito o di forza maggiore, comporterà la risoluzione del contratto ex art. 1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale. Inoltre costituiscono cause di risoluzione del contratto tali da determinare la risoluzione da parte del fornitore senza l’intervento dell’autorità giudiziaria, le ipotesi di:
- sospensione dei pagamenti, dichiarazione di fallimento o altre procedure concorsuali in capo all’acquirente (bancarotta, amministrazione controllata, concordato preventivo);
- liquidazione o chiusura dell’attività dell’acquirente;
- decesso o condizione di tutela dell’acquirente; Nelle ipotesi di risoluzione del contratto per le ipotesi sopra specificate, l’acquirente è tenuto a corrispondere tutte le somme dovute al fornitore, oltre al risarcimento del danno. Nelle ipotesi in cui l’acquirente decida di annullare il contratto stipulato, dovrà farsi comunque carico di tutti gli oneri posti in capo al fornitore.
Art. 14
Obblighi dell’acquirente
L’acquirente si impegna a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati nel contratto. L’acquirente si impegna, una volta conclusa la procedura di acquisto on line, a provvedere alla stampa e alla conservazione del presente contratto. Le informazioni contenute in questo contratto sono state già visionate ed accettate dall’acquirente che né da atto, in quanto questo passaggio viene reso obbligatorio prima della conferma d’acquisto. L’acquirente è tenuto, con le sue attività di vendita, a cooperare e ad aderire alle misure promozionali adottate dal fornitore, le quali saranno comunicate all’acquirente. Dette misure promozionali possono riguardare pubblicità ed offerte speciali, ovvero l’applicazione di un prezzo di vendita che l’acquirente deve di contro adottare per i prodotti acquistati online. L’acquirente è tenuto a mettere in commercio esclusivamente i prodotti venduti dal fornitore nel loro imballaggio originale, senza apportare alcun tipo di cambiamento nella confezione, peso, forma o etichettatura. L’acquirente è tenuto a conservare i prodotto forniti dal fornitore in un locale fresco e asciutto, attenendosi a quanto riportato in etichetta del prodotto.
Art. 15
Reclamo
I reclami devono essere presentati dall’acquirente al fornitore in forma scritta e comunicati all’indirizzo email ordini@tuttoveg.com entro giorni otto dalla consegna dei prodotti acquistati. Inoltre la merce oggetto di reclamo deve essere messa a disposizione del fornitore per una eventuale ispezione.
Per motivi di igiene e sicurezza non è consentita la restituzione di merce che riporti confezioni non integre.
La presentazione del reclamo da parte dell’acquirente non sospende il pagamento in favore del fornitore.
Art. 16
Diritto di recesso
L’acquirente ha in ogni caso diritto di recedere dal contratto stipulatosenza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni decorrenti dal giorno del ricevimento della merce, così come espressamente sancito dall’art. 52 del D.Lgs 206/2005. L’acquirente in tal caso dovrà inviare una email all’indirizzo ordini@tuttoveg.com,indicando dati dell’ordine, dati cliente, coordinate bancarie o Paypal. L’accettazione del recesso da parte del fornitore è comunicata all’acquirente mediante email. L’acquirente che avrà esercitato il diritto di recesso, ricevuta la email di accettazione, dovrà entro giorni 7 (sette) provvedere alla spedizione della merce in favore del fornitore. La merce oggetto di restituzione per recesso esercitato dall’acquirente dovrà mantenere una confezione originale, integra e ben sigillata. Non verranno accettati prodotti aperti e che presentino i sigilli di garanzia apposti dalle case produttrici danneggiati, manomessi o rimossi. La merce oggetto di restituzione per recesso esercitato dall’acquirente dovrà essere restituita nello status di imballaggio originale, non dovendo essere per l’effetto presenti segni di danneggiamento o di usura degli stessi. Le spese per la restituzione della merce sono a carico dell’acquirente. A seguito della ricezione verifica della integrità della merce, il fornitore effettuerà all’acquirente il rimborso delle somme sostenute al netto delle spese di spedizione effettuate dal fornitore stesso per la consegna dei prodotti.
Art. 17
Legge applicabile
Il presente contratto è regolato dalla legge italiana, ivi incluse le Condizioni Generali di Vendita. Per quanto non espressamente disposto, valgono le norme di legge applicabili ai rapporti ed alle fattispecie previste nel contratto.
Art. 18
Foro competente
Il Foro competente di ogni controversia tra il fornitore e le aziende è quello di Roma. Per ogni controversia tra il fornitore ed il consumatore il foro competente è quello di residenza di quest'ultimo
Art. 19
Informativa sul trattamento dei dati personali
Il fornitore tutela la privacy dei propri clienti e garantisce che il trattamento dei dati sia conforme a quanto previsto dalla normativa sulla privacy di cui al d.lgs. 30 giugno 2003 n.196. I dati personali anagrafici e fiscali acquisiti dal fornitore, titolare del trattamento, vengono raccolti e trattati in forma cartacea, informatica, telematica, in relazione alle modalità di trattamento con la finalità di registrare l’ordine e di attivare nei suoi confronti le procedure per l’esecuzione del presente contratto e le relative necessarie comunicazioni, oltre l’adempimento degli eventuali obblighi di legge, nonché per consentire un’efficace gestione dei rapporti commerciali nella misura necessaria per espletare al meglio il servizio richiesto (art. 24 comma 1 d. lgs. 196/2003). Il fornitore si obbliga a trattare con riservatezza i dati e le informazioni trasmesse dall’acquirente di non rivelarli a persone non autorizzate, né ad usarli per scopi diversi da quelli per i quali sono stati raccolti o a trasmetterli a terze parti. Tali dati potranno essere esibiti solo su richiesta dell’Autorità Giudiziaria ovvero di altre autorità per legge autorizzate. Qualora l’acquirente durante la propria registrazione al sito abbia volontariamente abilitato il servizio news newsletter, il fornitore utilizzerà le informazioni fornite dall’acquirente solo per l’elaborazione e gestione del suo ordine di acquisto; per comunicare all’acquirente offerte, novità ed iniziative commerciali e/o culturali relative ai prodotti del sito www.tuttoveg.com o www.tuttoveg.com e/o relative agli sviluppi del mercato di riferimento dei prodotti stessi. Tuttavia l’acquirente potrà disattivare le comunicazioni pubblicitarie di cui al superiore paragrafo accedendo la propria area riservata del Sito oppure inviando apposita richiesta all’indirizzo email info@tuttoveg.com
Art. 20
Copyright
Nessun testo o elemento grafico, incluso il marchio TUTTOVEG – consapevolmentesano, presente sui siti web del fornitore può essere archiviato, riprodotto e/o pubblicato e/o diffuso a mezzo stampa, fotocopie, fax, dattilografia o qualunque rappresentazione numerica, anche compressa o crittografata, senza la preventiva autorizzazione scritta da parte del fornitore.
Art. 21
Modalità di archiviazione del contratto
Ai sensi dell’art. 12 del d.lgs. 70/2003, il fornitore informa l’acquirente che ogni ordine inviato viene conservato in forma digitale / cartacea sul server presso la sede del fornitore stesso secondo i criteri di riservatezza e sicurezza.
Art. 22
Accettazione clausole specifiche
Ai sensi e per gli effetti di cui agli art. 1341 e 1342 Codice Civile l’acquirente dichiara di approvare specificatamente le Premesse clausole contrattuali delle presenti Condizioni Generali di Contratto (1. Oggetto del contratto; 2. Modalità di stipulazione del contratto; 3. Conclusione ed efficacia del contratto); l’art.1 (Applicabilità generale); art. 2 (Modalità di pagamento); art.3 (Fatturazione); art.4 (Divieto di compensazione); art.5 (Tempi e modalità della consegna); art.6 (Spedizione e Costi); art.7 (Prezzi); art.8 (Garanzia bancaria);art.9 (Trasferimento); art.10 (Disponibilità dei prodotti); art.11 (Buoni Sconto);art.12 (Limitazione della responsabilità); art.13 (Cause di Risoluzione);art.14 (Obblighi dell’acquirente); art.15 (Reclamo); art. 16 (Diritto di recesso); art. 17 (Legge applicabile); art. 18 (Composizione delle controversie e Foro competente); art.19 (Informativa sul trattamento dei dati personali); art.20 (Copyright); art.21 (Modalità di archiviazione del contratto); art. 22 (Accettazione clausole specifiche)


Superiore