Shirataki essicati monodose - formato riso - 50g secchi

PROMO
Shirataki essicati monodose - formato riso - 50g secchi

PPCZEN060

Senza Zuccheri

Senza Grassi

Solo 38 calorie per 100g

Ricca di Fibre

Naturalmente senza glutine

50g secchi diventano 225g preparati

Caratteristiche
Vegan

adatto per uno stile alimentare vegano

adatto per uno stile alimentare vegano
Paleo dieta

adatto per uno stile alimentare Paleo

adatto per uno stile alimentare Paleo

Nessun punto fedeltà poichè il prodotto è scontato


Aggiungi alla lista dei desideri

Voti e valutazione clienti

Hai acquistato questo prodotto?
lascia una valutazione

2,80 € .

-5%

2,95 € .

Aggiungi alla mia lista dei desideri Aggiungi per confrontare

Proprietà e benefici del Riso Shirataki essiccato di Zenpasta

La Pasta Shirataki è ottenuta dalla lavorazione della radice di Kojac, che ha la caratteristica di essere costituita essenzialmente da Fibre, per questo non hanno carboidrati e pochissime calorie.

Gli Spaghetti Shirataki di Zenpasta sono essiccati e per essere consumati devono essere reidratati : il peso iniziale degli Spaghetti Shirataki aumenta di quasi tre volte durante la reidratazione, quindi con 20g di riso shirataki essiccati si ottiene, dopo la reidratazione, una normale porzione di pasta da circa 90g.

L'assenza di carboidrati negli Spaghetti Shirataki di Zenpasta ne fa un alimento perfetto per un regime alimentare a basso tenore di carboidrati, come nella dieta PALEO.

Come cucinare il Riso Shirataki essiccato

Gli Spaghetti Shirataki sono ottimi con qualunque tipo di condimento e la preparazione è assolutamente simile a quella di qualunque altra pasta, con una differenza fondamentale :non scuoce.

Sciacquate gli Shirataki essiccati

Per prima cosa risciacquare gli Shirataki essiccati in acqua corrente per iniziare la reidratazione.

Preparate una pentola e fate bollire l'acqua per gli Shirataki essiccati

Preparate una pentola di acqua bollente, mettendo piu' acqua di quanta se ne usa normalmente con la pasta. Va bene l'acqua del rubinetto.

Far reidratare Shirataki essiccati in acqua bollente

Immergere la quantita' desiderata di pasta Shirataki Zenpasta e fate bollire per almeno 7 minuti.

Se si lascia bollire più a lungo nessun problema : la pasta Shirataki non scuoce mai e rimane sempre della stessa consistenza.

La pasta Shirataki aumenterà maggiormente di peso lasciandola 10-12 minuti.

Scolate e mantecate gli Shirataki cotti nel sugo

Scolate gli Shirataki cotti e versateli nel condimento, fate mantacare gli Shirataki, quindi impiattate.

Gli Shirataki sono ottimi con una semplicissima passata di pomodoro e basilico o con un pesto di solo basilico, olio extravergine e sale.

Ingredienti della pasta Shirataki

Farina di Konjac*, amido di tapioca, correttori di acidità : acido citrico, idrossido di calcio (*da agricoltura non UE).

Prodotto in INDONESIA

Valori nutrizionali, allergeni e conservazione

VALORI NUTRIZIONALI www.tuttoveg.com (riferiti a 100g)
Energia www.tuttoveg.com 154kJ/38kcal
Grassi 0g
di cui saturi 0g
Carboidrati 0,6g
di cui zuccheri 0g
Fibre 18g
Proteine www.tuttoveg.com 0g
Sale 0g

Allergeni

Nessun allergene dichiarato dal produttore.

Conservazione

Conservare in un luogo fresco e asciutto.

Dove acquistare la Pasta di Shiritaki

Potete acquistare la Pasta Shiritaki online su tuttoveg.com oppure al negozio di Roma Cacaopuro in Via Giuseppe Troiani 19

Cacaopuro.com negozio di prodotti biologici di Roma

Tel.: +39.06.5574280

Approfondimenti e note

Cos'è il Konjac ?

La pianta di Konjac è un vegetale ben noto nei paesi asiatici, ampiamente coltivato in Cina, Giappone, India e Corea

Cos'è il Glucomannano ?

Il glucomannano è una fibra alimentare solubile derivata dalle radici di Konjac. Il glucomannano è un polisaccaride idrosolubile utilizzato come fibra alimentare che ha la capacità dare sazietà più a lungo e aiutare nel controllo del peso. Le fibre solubili contribuiscono a regolare il sistema digestivo e possono essere utili per prevenire la stitichezza. Le fibre solubili possono essere presenti in frutta, verdura, crusca d’avena, orzo, noci, semi, fagioli, lenticchie e piselli.

Cosa sono i Polisaccaridi ?

I polisaccaridi sono una classe molto importante di polimeri biologici degli organismi viventi, che funzionano sia come componente strutturale come la cellulosa e la chitina nelle pareti delle cellule vegetali, sia come unità di accumulo di energia come l'amido nelle piante e il glicogeno negli animali (Modern inorganic synthetic chemistry,2nd Ed,2017)

VALORI NUTRIZIONALI (per 100g di prodotto)

Recensioni

Siate il primo a fare una recensione !

Superiore